Bassa autostima

  • Ambiti di intervento
  • Bassa autostima

Ambiti di intervento

Bassa autostima

I bambini che non si piacciono nutrono spesso poche speranze e vivono una vita che li porterà quotidianamente a provare dispiacere, senso di inadeguatezza e pensiero di avere in sé qualcosa di profondamente sbagliato.

Questo sentore continuo finisce spesso per “sfiancarli”, li priva di ogni energia ed entusiasmo e li conduce piano piano a vivere una vita contraddistinta dal ritiro sociale.

Questi bambini si sentono inadeguati, pensano di non valere nulla e conseguentemente iniziano a stare male con sé stessi, preda di un forte senso di autocritica e odio nei loro confronti che li conducono a non iniziare più nessuna impresa, a rinunciare prima di tentare qualsiasi strada.
Questa continua sensazione di non valere può alterare le percezioni dei bambini, conducendoli a considerare il mondo un luogo privo di attrattiva e di possibilità di nuove sperimentazioni.

Spesso temendo di venire criticati si ritirano nel loro silenzio e questa auto-imposizione non fa altro che ribadire la loro certezza di non valere nulla e li porta spesso ad essere dimenticati ed ignorati.

Inoltre, i bambini con scarsa considerazione di sé si trovano a dover subire crudeltà, scortesia ed abusi di potere da parte dei bulli che non esitano a “metterli in ridicolo” e ad approfittarsi delle loro debolezze.

Questi bambini, pensando di non valere nulla, non si sentono degni di chiedere aiuto perché in fondo sono convinti che, dato il loro scarso valore, sia giusto che essere trattati così.

È necessario sensibilizzare questi bambini facendo loro comprendere quanto sono unici e quanto “sono belli” nel loro essere sé stessi; per fare questo è sufficiente che prendano consapevolezza del proprio funzionamento e che riconoscano di possedere dei punti di debolezza ma anche, e soprattutto, dei punti di forza, dei quali devono divenire consapevoli, farli propri ed imparare ad utilizzarli.

Solo così potranno acquisire la fiducia in sé stessi e cominciare a vivere a “testa alta”, assaporando l’idea che il mondo è fatto per essere esplorato e scoperto.


Dott.ssa Barbara Pizzale
Psicologa dell'età evolutiva
Almese TO

Ambiti di intervento

*Disturbi Psicologici e Comportamentali conseguenti alla diagnosi

Dott.ssa Barbara Pizzale
P.I. 12350180019

Iscritto all’Albo Professionale degli Psicologi della regione Piemonte n. 9281
Laurea in Psicologia Clinica

declino responsabilità | privacy | cookie policy | codice deontologico

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

© 2021 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Barbara Pizzale
© 2021. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.

www.psicologi-italia.it